NOTIZIE
Aggiornamenti dal mondo P.A. Racing S.r.l. .
P.A. Racing srl photo 2118000654943271
NEW SKODA FABIA EVO 2019....... cooming soon.....

P.A. Racing srl photo 2114232488653421
???????? ???? ?????????????? ?????????????????? ??’ ???????????? ?????? ?????????????????? ?????????????? Rally dell’Elba e Valli Cuneesi saranno i prossimi appuntamenti del team bergamasco Trescore Balneario (BG), 15/04/2019 Pa Racing rientra da Sanremo con la leadership provvisoria del Campionato Italiano Rally Asfalto. Al secondo round della massima serie tricolore, il team bergamasco era presente con la Skoda Fabia R5 gommata Pirelli, affidata al toscano Rudy Michelini in coppia con il fido Michele Perna. In una gara caratterizzata da un meteo assai ballerino, il veloce driver toscano ha occupato una buona settima posizione nella graduatoria assoluta e la seconda tra i partecipanti al campionato riservato alle solo gare su fondo asfaltato. Grazie a questo risultato, il pilota della scuderia Movisport occupa la prima posizione provvisoria del combattutissimo campionato asfalto. “La gara è stata davvero impegnativa – commenta Alessandro Perico, Team principal di PA Racing – per i continui cambiamenti delle condizioni meteo. Azzeccare le gomme giuste era davvero difficile, anche perché in alcune prove il fondo stradale cambiava di km in km. Nonostante Rudy non abbia mai spinto al massimo, è stato bravo a pensare al campionato, conquistando punti davvero preziosi. La vettura anche questa volta non ha accusato il minimo problema, segno della professionalità della nostra squadra”. Dopo la pausa per le festività Pasquali, la PA Racing si preparerà per affrontare una doppia trasferta. Il Rallye dell’Isola d’Elba sarà valido come seconda prova del Campionato Italiano WRC, e vedrà impegnato il team bergamasco con Corrado Pinzano che, affiancato da Marco Zegna, cercherà di bissare la vittoria ottenuta al recente 1000 Miglia, sempre con la Skoda Fabia R5 gommata Pirelli. In contemporanea si disputerà il Rally Valli Cuneesi, valido per la Coppa Rally Prima Zona. In gara, sempre con una Skoda Fabia R5 gommata Pirelli ci sarà Elwis Chentre che dividerà l’abitacolo con Elena Giovenale.

P.A. Racing srl photo 2104317469644923
UNA TOCCATA FERMA FALCO NELLA PRIMA GARA DEL CAMPIONATO TERRA FRANCESE Questo week la PA Racing sarà impegnata al Rallye di Sanremo Trescore Balneario (BG), 08/04/2019 Week end da dimenticare per la PA Racing. Il team bergamsco questo fine settimana era impegnato in Francia, al Rallye Terre des Causses, primo round del Campionato Terra Francese. Con la Skoda Fabia R5 targata Pa Racing era presente Jean Marc Falco, affiancato sul sedile di destra da Jonathan Boueri. Dopo un buon avvio di gara, il pilota francese è stato costretto ad alzare bandiera bianca per una toccata che ha messo la parola fine alla sua gara. Sempre in terra francese, il team capitanato da Alessandro Perico era impegnato al Rallye du Pays de Faverges, dove, in collaborazione con il team Miele Racing, ha schierato al via una Skoda Fabia R5 per l’equipaggio formato da Corentin Accigliaro e Erwan Le Gosles. Al termine dei sei tratti cronometrati, i due hanno conquistato un’ottima terza piazza assoluta. Questo fine settimana la PA Racing affronterà le insidie del Rally di Sanremo, secondo atto del prestigioso Campionato Italiano Rally. Su una Skoda Fabia R5 gommata Pirelli ci saranno i toscani Rudy Michelini e Michele Perna, che cercheranno di conquistare altri punti importanti in ottica Campionato Rally Asfalto, dove attualmente occupano un’eccellente seconda posizione.

P.A. Racing srl photo 2098630603546943
WEEK END FRANCESE PER PA RACING Doppio appuntamento internazionale per la PA Racing, che questo fine settimana sarà impegnata in Francia, in due distinte gare. Il Rallye Terre des Causses, sarà valido come primo round del combattutissimo Campionato Terra Francese. Al via con la Skoda Fabia R5 del team bergamasco ci sarà Jean Marc Falco, coadiuvato alle note da Jonathan Boueri. La seconda Skoda Fabia R5 sarà invece impegnata, in collaborazione con Miele Racing, al Rallye du Pays de Faverges. Con il numero 6 affisso alle portiere, scenderà dalla pedana di partenza Corentin Accigliaro, che dividerà l'abitacolo con Erwan Le Gosles.

P.A. Racing srl photo 2095797420496928
BRILLANTE VITTORIA DI PINZANO AL 1000 MIGLIA Bel debutto anche per il pistaiolo “Linos” Trescore Balneario (BG), 02/04/2019 PA Racing rientra dal 1000 Miglia con il bottino pieno. Lo scorso fine settimana, il team bergamasco capitanato da Alessandro Perico, è stato impegnato al Rally 1000 Miglia, gara inaugurale del Campionato Italiano WRC. Prova davvero maiuscola per il biellese Corrado Pinzano, che ottimamente coadiuvato sul sedile di destra dal preciso Marco Zegna, ha colto una brillante vittoria nell’affollata classe R5 ed è andato ad occupare un’eccellente quarta posizione della graduatoria assoluta con la sua Skoda Fabia gommata Pirelli. Per la prima volta al via di un vero e proprio rally, l’esperto pistaiolo “Linos” non ha di certo sfigurato nella propria categoria. Affiancato da Sonia Benellini, il driver bresciano ha portato la Skoda Fabia R5-Pirelli in una buona decima posizione della numerosa classe R5. Gara da dimenticare per il locale Alberto Dall’Era, che affiancato da Edoardo Brovelli, è stato costretto ad alzare bandiera bianca nel corso del secondo tratto cronometrato per un problema meccanico alla sua Skoda Fabia R5-Pirelli. “Sono davvero amareggiato – commenta Alessandro Perico, Team Principal di PA Racing – per quanto successo a Dall’Era. Gli abbiamo affidato l’ultima vettura che abbiamo acquistato, arrivata presso la nostra sede solo poche ore prima della partenza. Purtroppo però, solo dopo pochissimi km dal via, c’è stato un problema al cambio che ha messo la parola fine alla gara di Alberto. Sulla carta, quella avrebbe dovuto essere stata la vettura più affidabile, ma invece così non è stato. Pinzano, si è dimostrato ancora una volta assai veloce, ed è stato protagonista davvero di una bella gara, conclusa con un’importante vittoria in ottica campionato. Bella prova anche di “Linos”, considerando che era il suo debutto in assoluto nelle gare su strada. Migliorandosi prova dopo prova ha colto un piazzamento di tutto rispetto. Ero iscritto anch’io alla gara bresciana, rally che ho già vinto nel 2013 quando era valido per la massima serie tricolore. Purtroppo, visto che non sono riuscito a preparare bene la gara, ed essendo, in questo periodo, anche molto impegnato nel mio lavoro, all’ultimo minuto ho deciso di non prendere il via. Ringrazio i moltissimi tifosi ed amici che sono venuti a salutarmi al parco assistenza!” Questo fine settimana la PA Racing sarà impegnata oltre confine. In Francia infatti, si disputerà il Rallye Causses, primo round del Campionato Terra Francese. Sulla Skoda Fabia R5 del team bergamasco al via Jean Marc Falco, coadiuvato da Jonathan Boueri.

P.A. Racing srl photo 2088397984570205
Ed è ora di 1000 Miglia, Campionato Italiano WRC. Il team PA Racing sarà presente in forze con ben quattro equipaggi: #6PERICO-TURATI Ford Fiesta WRC-Pirelli #18PINZANO-ZEGNA Skoda Fabia R5-Pirelli #28DALL'ERA-BROVELLI Skoda Fabia R5-Pirelli #32"LINOS"-BENELLINI Skoda Fabia R5-Pirelli

P.A. Racing srl photo 2084572854952718
AL CIOCCO SECONDA POSIZIONE NEL CIRA PER MICHELINI Ottima gara anche per Pierotti, che a causa di una foratura nell’ultima prova, vede sfumare una vittoria che sembrava certa. Trescore Balneario (BG), 25/03/2019 Bilancio sicuramente positivo per la PA Racing al Rally del Ciocco, anche se al di sotto delle aspettative. Alla prima gara valida per il prestigioso Campionato Italiano Rally, con una vettura del team Bergamasco, era presente il veloce Rudy Michelini, affiancato come di consueto dal fedele Michele Perna. Il pilota della Movisport, dopo una partenza sottotono, ha aumentato il ritmo nel secondo giro di prove, facendo addirittura segnare il miglior tempo nel tredicesimo tratto cronometrato. Michelini ha così portato la Skoda Fabia R5 gommata Pirelli in sesta posizione assoluta finale ed è salito sul secondo gradino del podio tra gli iscritti al Campionato Italiano Rally Asfalto. Nella gara valida per la Coppa Rally di Zona era invece presente Luca Pierotti, che ha diviso l’abitacolo della Skoda Fabia R5 gommata Pirelli con Manuela Milli. Gara davvero sfortunata quella di Pierotti, che dopo aver fatto registrare il miglior tempo in ben cinque tratti cronometrati, nell’ultima speciale perde la leadership provvisoria per una foratura che gli costa oltre 90 secondi e si deve così accontentare di una comunque buona terza piazza assoluta. “Siamo andati al Ciocco – commenta Alessandro Perico, team principal di PA Racing – con l’obbiettivo di conquistare qualcosa in più rispetto a quello che abbiamo realmente ottenuto. Purtroppo però Rudy, nelle battute iniziali non era in giornata, ed ha sofferto un pochino. Nella seconda parte di gara è migliorato, ed ha colto anche una vittoria in una speciale, ma soprattutto ha portato a casa la seconda posizione finale nel Campionato Asfalto, conquistando punti importanti. Il livello del campionato quest’anno è davvero alto, ma sono certo che nella prossima gara Rudy e Michele potranno giocarsi qualche posizione più in alto nella classifica generale. Gara sfortunata anche per Pierotti, che proprio quando era in testa con una trentina di secondi di vantaggio è incappato in una foratura che lo ha relegato in terza posizione assoluta. Nel complesso però non possiamo lamentarci, anche questa volta tutto è andato bene”. Il prossimo fine settimana sarà davvero impegnativo per la PA Racing, che sarà al via del Rally Mille Miglia, prima gara valida per il Campionato Italiano WRC con ben quattro vetture. Sulla Ford Fiesta WRC gommata Pirelli, rientra in gara Alessandro Perico, che come di consueto dividerà l’abitacolo con Mauro Turati. Le tre Skoda Fabia R5-Pirelli, per l’occasione saranno invece affidate a Corrado Pinzano e Marco Zegna, Alberto Dall’Era ed Edoardo Brovelli e “Linos” con Sonia Benellini alle note.